Semplificazione dello sviluppo di prodotti end-to-end con Fusion 360

Avatar James Krenisky Luglio 18, 2023

5 min read

This post is also available in: Français (Francese) Deutsch (Tedesco) 日本語 (Giapponese) English (Inglese)

Il valore di Fusion 360 è dato dalla somma delle sue molteplici e potenti parti. Parleremo anche di CAD, CAM e CAE e dei vantaggi che offrono nei punti di contatto cruciali del processo di sviluppo end-to-end del prodotto.

Lo sviluppo moderno dei prodotti è in gran parte reso possibile dalla progettazione assistita da computer, anche nota come CAD, che di fatto ci offre una serie di sistemi computerizzati. Queste configurazioni hardware sono opportunamente ottimizzate per consentire workflow di progettazione e modellazione sofisticati, che semplificano i processi per i progettisti moderni.

Secondo Statista, nel 2018 il fatturato del mercato CAD globale è stato di circa 7,47 miliardi di dollari. Di questi, il 74%, ovvero 5,5 miliardi di dollari, derivava dalla progettazione 3D. Gli esperti prevedono che questo volume aumenterà fino a 8,39 miliardi di dollari nei prossimi quattro anni. Le aziende devono offrire numerose opzioni software, della massima qualità, per supportare questa crescita sostenuta, semplificando in questo modo lo sviluppo end-to-end dei prodotti.

I vecchi metodi di progettazione richiedevano la produzione di più prototipi iterativi, ovvero una pratica intrinsecamente dispendiosa. Un software CAD all’avanguardia consente ai team di progettazione di sperimentare, senza limiti per la creatività. Sei indeciso su una modifica del progetto o stai aspettando l’approvazione? I team possono archiviare le variazioni di progetto successive, consentendo ai progettisti di tornare indietro (o andare avanti) in base alle esigenze. Fusion 360, in particolare, favorisce la creazione senza sforzo di disegni 2D, direttamente dai modelli e dagli schemi 3D.

La virtualizzazione è un vantaggio in termini di produttività e la ridondanza aggiunge livelli di protezione ai progetti. Inoltre, ora puoi catalogare le tue idee migliori in modo sicuro e conservarle nel tempo. Con piattaforme software consolidate come Fusion 360, fare riferimento ai materiali esistenti è un’operazione semplice.

Qual è il ruolo del software CAD nello sviluppo del prodotto?

Anni fa, progettisti e ingegneri dovevano realizzare disegni e bozze a mano. Grazie al software CAD, apportare modifiche durante il processo di sviluppo del prodotto è molto più semplice, grazie alla possibilità di rielaborare facilmente un modello 3D o effettuare interventi minori. Inoltre, è anche più facile migliorare la qualità e l’aspetto dei prodotti, comunicando le tue idee ai membri del team e alle varie parti interessate. In definitiva, le aziende risparmiano tempo e minimizzano gli sprechi e i costi di produzione, riducendo anche i tempi di commercializzazione.

Connessione CAD-CAM

end to end product development

La produzione e la progettazione dei prodotti di solito vanno di pari passo. Mentre la progettazione si concentra sulla realizzazione dei concetti, il CAM ne valuta la fattibilità in scala. È relativamente facile progettare una quantità ridotta di telai di veicoli in base a specifiche complesse. Tuttavia, le aziende più grandi devono stabilire se lo stesso progetto può essere replicato con successo su 300.000 modelli. La produzione di massa deve rispettare vincoli di tempo e materiali. 

Ecco perché le aziende del mercato di massa non possono costruire tutte le auto in fibra di carbonio, né fabbricare tutti i componenti metallici in titanio. Il risultato è semplicemente troppo costoso o irrealistico, data la disponibilità delle risorse. I progetti secondari sono anche più soggetti a difetti. L’associazione di CAD e CAM consente alle aziende di rispettare le tempistiche, mantenendo un eccellente controllo della qualità. Questo risulta vantaggioso per clienti, aziende e profitti.

La progettazione generativa in Fusion 360 nasce da questa combinazione di approcci. Una volta che i vincoli sono chiari, diventa molto più semplice creare progetti appropriati. Magari un componente di base è molto più affidabile se realizzato in acciaio e non in alluminio. Se quella specifica qualità di acciaio non è disponibile, può essere necessario ripensare la progettazione. Una progettazione efficace è quindi realistica, non fantasiosa. Se si utilizza un software CAD efficace, non ci sono tuttavia limiti.

L’innegabile importanza del CAE nello sviluppo dei prodotti

Abbiamo descritto i vari passaggi di un prodotto durante la fase di progettazione, utilizzando le considerazioni di produzione come linee guida. Il processo di progettazione è il terzo pilastro dello sviluppo di prodotti end-to-end di successo. È fondamentale per garantire sicurezza, longevità, facilità di utilizzo e risparmio sui costi. 

Supponiamo che la tua azienda abbia progettato una pinza per freni. Hai messo a punto un progetto fattibile e puoi produrlo in modo affidabile in grandi quantità, ad un prezzo ragionevole. Operazioni successive I team di progettazione intervengono per eseguire test rigorosi, che sono particolarmente importanti per i componenti sottoposti a carichi dinamici. La differenza tra un arresto graduale e un blocco ad alta velocità è notevole. Anche i componenti più promettenti possono rapidamente degradarsi se sottoposti a pressione, sollecitazione termica o sollecitazione torsionale. Questi casi d’uso estremi possono rivelare i difetti di progettazione ed è per questo che gli ingegneri devono scoprire i problemi, più o meno evidenti, prima che un prodotto venga realizzato, e certamente prima che venga commercializzato.

shape-opt-with-load-path-criticality
Mappatura delle sollecitazioni di una parte generata dalle simulazioni.

Fusion 360 offre un software di simulazione ricco di funzionalità che consente ai team di progettazione di sperimentare diversi parametri, osservando il comportamento di un componente in diverse condizioni. Questo test può riguardare i casi d’uso estremi così come quelli più tipici. I miglioramenti necessari alla progettazione diventano lampanti, senza dover ricorrere a congetture. Gli utenti possono accedere alla mappatura delle sollecitazioni, alla mappatura delle temperature e a molti altri dati per valutare l’integrità del progetto, utilizzando test standardizzati e personalizzati con cui spingersi oltre i limiti.

Il futuro dello sviluppo di prodotti end-to-end è Fusion 360

I team devono essere lungimiranti nella scelta del software di sviluppo dei prodotti ed evitare le tante soluzioni frammentate disponibili sul mercato. Per questo è essenziale promuovere l’adozione di soluzioni complete che ispirino la creazione di prodotti in grado di lasciare il segno. Un elemento fondamentale perché questo avvenga è la collaborazione. Fortunatamente, Fusion 360 è una soluzione cloud che semplifica la condivisione dei dati tra dispositivi e oltre i confini. 

CAD, CAM e CAE sono sicuramente importanti singolarmente, ma sono interdipendenti durante lo sviluppo del prodotto. La perfetta integrazione favorisce la massima efficienza durante la produzione. Questa spinta può aiutarti a battere la concorrenza e a promuovere un lavoro di squadra migliore.

Vuoi iniziare a progettare il tuo futuro con Fusion 360?  Scarica subito la versione di prova gratuita di 30 giorni:

Tags and Categories

Non categorizzato

Get Fusion updates in your inbox

By clicking subscribe, I agree to receive the Fusion newsletter and acknowledge the Autodesk Privacy Statement.